Termini e condizioni d’uso

PREMESSA

Questo documento informatico mostra le regole (il “Regolamento del Sito”) sulla base delle quali la ditta individuale Emporium di Arianna Dinelli (d’ora in avanti “Venditore”) fornisce agli utenti la possibilità di prenotare e acquistare mobili, dipinti ed oggetti da collezione tramite il sito web
Si invita a leggere attentamente il Regolamento del Sito prima di acquistare, prenotare o formulare un’offerta rispetto a qualsiasi bene commerciato sulla piattaforma poiché le relative operazioni ricadono sotto la disciplina del presente Regolamento. L’inoltro di Ordini tramite il Sito (ora o in futuro) costituisce accettazione del Regolamento del Sito.
Il Venditore si riserva il diritto di modificare nel tempo il Regolamento del Sito, si  raccomanda, perciò, di stampare una copia del medesimo per futura consultazione.
L’uso di dati personali trasmessi attraverso il Sito è disciplinato dall’Informativa in materia di Privacy consultabile direttamente sul sito, al seguente dominio: https://www.emporiumshop.it/informativa-privacy.html

Per completezza si precisa che qualsiasi riferimento al “Sito” contenuto nel presente Regolamento comprende tutte le versioni attuali o future della pagina Web www.emporiumshop.it nonché qualsiasi applicazione mobile tramite la quale si abbia accesso al sito o ai Servizi del Venditore e ciò indipendentemente dal fatto che, sia nell’uno che nell’altro caso, l’accesso avvenga tramite una piattaforma o un dispositivo attualmente esistenti oppure tramite una piattaforma o un dispositivo futuri. La premessa è parte integrante e sostanziale del presente Regolamento contrattuale.
ART.I
DEFINIZIONI ED IDENTIFICAZIONE DEL VENDITORE:

1.1. Informazioni venditore: i beni oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita dalla ditta individuale EMPORIUM DI ARIANNA DINELLI, con sede in Mirano (VE) 30035, via Accoppè Fratte nr. 9 (C.F. DNLRNN66M52L736N  – P.I. 04353210273), iscritta presso il Registro delle Imprese di Venezia con numero REA: VE – 404540. Tel: 041.5728320 – 327.4614565 di seguito indicata come “Venditore”.

1.2. Definizioni:
VENDITORE: soggetto indicato in epigrafe ovvero il soggetto prestatore dei servizio di e-commerce.
SERVIZIO/I: insieme delle funzioni messe a disposizione dell’Utente tramite il Sito
SITO: sito web www.emporiumshop.it
SISTEMA: sistema integrato di prenotazione / acquisto
UTENTE/I: soggetto che utilizza il Sito per l’acquisto dei beni in esso commerciati
BENE/I: mobili, collezionismo, Hi Fi & vinili, quadri e stampe
ORDINE/I: prenotazione, acquisto o formulazione di un’offerta di acquisto da parte degli Utenti del Sito tramite il Sistema.
ART. II 
CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO E DI VENDITA

2.1. Oggetto del contratto: il Venditore fornisce agli utenti un sistema integrato per la prenotazione, l’acquisto o la formulazione di offerte di acquisto di mobili antichi, dipinti ed oggetti da collezione che vengono compravenduti nello stato in cui si trovano, senza alcun intervento restaurativo, salvo diversa indicazione.

2.2. Navigazione sul Sito: La navigazione in qualunque area del Sito comporta l’accettazione del presente Regolamento.

2.3 Modifica al Regolamento: il Venditore ha facoltà di modificare il presente Regolamento in qualsiasi momento. Si raccomanda di controllare periodicamente l’apposita sezione del Sito in quanto le regole ivi riportate debbono considerarsi vincolanti per tutti gli Utenti. Questi ultimi sono tenuti al rispetto delle policy e della disciplina in vigore al momento in cui effettuano una prenotazione, un acquisto o formulano un’offerta per taluno dei prodotti venduti tramite la piattaforma Web www.emporiumshop.it

 

ART. III
STATUS DELL’UTENTE DEL SITO

3.1. Capacità giuridica ed età: Effettuando un Ordine tramite il Sito, l’Utente garantisce:

  • di aver la capacità di agire, necessaria per concludere contratti giuridicamente vincolanti
  • di avere compiuto 18 anni.

3.2. Rifiuto di Ordini: fermo quanto sopraesposto, non saranno accettati Ordini provenienti da, o effettuati per conto di, soggetti minori degli anni 18. Il raggiungimento della maggiore età sarà verificato all’atto dell’acquisto mediante specifica richiesta di indicazione del codice fiscale.
ART. IV
PREZZO E PAGAMENTO

4.1. IVA e costi di consegna: I prezzi indicati sul Sito sono comprensivi di IVA ed i costi di spedizione sono a carico del Venditore quando la consegna debba aver luogo nel territorio nazionale (consegna fronte strada). I costi di spedizione relativi a consegne da effettuarsi in Paesi appartenenti alla Comunità Europea o nel Resto del Mondo sono specificamente indicati sul Sito.

4.2. Errata indicazione del prezzo: Il presente Sito contiene un vasto numero di beni ed è possibile che alcuni di essi possano recare un’indicazione non esatta del prezzo. Qualora il prezzo corretto di uno degli articoli sia più elevato del prezzo indicato sul Sito, sarà onere del Venditore provvedere a contattare l’Utente prima del completamento dell’acquisto. In tal caso, EMPORIUM non ha l’obbligo di assicurare che il prodotto venga fornito all’Utente al prezzo inferiore erroneamente indicato.
Nell’ipotesi in cui il prezzo sia superiore rispetto a quello originariamente convenuto e l’Utente sia un consumatore ai sensi del D.LGS. 206/2005 (Codice del Consumo), l’Utente avrà facoltà di recedere dall’Ordine.

4.3. Modalità di pagamento: Ogni pagamento da parte dell’acquirente potrà avvenire unicamente per mezzo di Paypal, bonifico bancario, carta di credito/debito o Postepay. All’atto dell’acquisto sarà richiesto all’Utente di inserire il proprio codice fiscale come prova dell’identità e del raggiungimento della maggiore età.
Il Venditore non è responsabile di eventuali ritardi nell’elaborazione dei pagamenti e delle transazioni mediante carta o bonifico. In conformità al novellato art. 62 del Codice del Consumo il venditore non potrà imporre al consumatore spese per l’uso di determinati strumenti di pagamento o tariffe superiori a quelle sostenute dal professionista.

4.4. Ordini respinti: In base alle procedure bancarie ordinarie, una volta effettuato un Ordine per cui l’Utente paga mediante carta di credito, la banca o la società che ha emesso la carta riservano (cd “ring fence”) l’intero importo relativo all’Ordine. Se l’Ordine viene successivamente respinto o annullato per qualsiasi ragione, la banca o la società che ha emesso la carta procederà a rendere nuovamente disponibile il relativo importo nel conto dell’utente. Tale processo potrebbe richiedere diversi giorni (in funzione della banca o della società che ha emesso la carta). L’utente, consapevolmente, accetta che il Venditore non è responsabile dell’eventuale ritardo con cui la banca o la società che ha emesso la carta provveda al ri-trasferimento dei fondi nel conto corrente dell’Utente.
ART. V
SERVIZIO CLIENTI

5.1. Disposizioni Generali: in caso di problemi tecnici o di altra natura, che impediscano o rendano difficoltose le operazioni di prenotazione, offerta o acquisto, il Venditore mette a disposizione degli Utenti, un Servizio Clienti attivo in orari e giorni di lavoro come espressamente indicati: dal martedì al venerdì dalle 10,00 alle 18,00, entrando e in contatto con il Servizio Clienti direttamente sul sito, ovvero telefonando al seguente numero +39 3274614565 o inviando una mail all’indirizzo info@emporiumshop.it.

5.2. Risarcimento: Nell’eventualità che l’Utente non sia soddisfatto della qualità di un qualsiasi articolo o del Servizio fornito e desideri richiedere un rimborso, una riduzione proporzionale del prezzo o qualsiasi altra forma di risarcimento, è tenuto a contattare direttamente il Venditore al fine di presentare il proprio reclamo, con le modalità sopra descritte, entro 48 ore dalla consegna. L’Utente è a conoscenza che il Venditore non ha alcun controllo sui corrieri e non è in grado di fornire, né assume alcuna responsabilità o impegno di fornire un risarcimento per fatti ascrivibili al vettore salvo quanto previsto all’art. X par. 10.5 del presente Regolamento contrattuale.
ART. VI
LICENZA D’USO

6.1. Uso: salvo un generico ed assoluto divieto di uso improprio del Sito (consistente, a titolo esemplificativo, nell’utilizzo di tecniche di  pirateria informatica o di estrazione informatizzata di dati), è consentito all’Utente servirsi delle funzioni in esso implementate alle condizioni sotto riportate. – L’Utente ha facoltà di stampare o scaricare le rappresentazioni fotografiche dei prodotti compravenduti esclusivamente per uso personale, ossia per finalità diverse da quelle commerciali, ad eccezione del caso in cui abbia ottenuto dal Venditore apposita autorizzazione in tal senso. – Salvo che sia diversamente indicato, il diritto d’autore e gli altri diritti di proprietà intellettuale relativi al Sito ed al materiale in esso pubblicato appartengono al Venditore (ivi compresi i contratti disciplinanti le condizioni d’acquisto e l’informativa sulla privacy). E’ vietato qualsiasi uso di estratti del Sito web www.emporiumshop.it che avvenga per finalità o con modalità diverse da quanto previsto dal presente articolo. – Non è consentito modificare le copie digitali o cartacee di eventuale materiale stampato né utilizzare alcun disegno, fotografia o altra immagine grafica, sequenza video o audio separatamente dal testo che l’accompagna.

6.2. Restrizioni d’uso: nessuna parte del Sito www.emporiumshop.it può essere utilizzata, riprodotta o archiviata in altro sito web.  Non è possibile inserire eventuali riproduzioni del sito in alcun sistema o servizio, pubblico o privato, per il recupero elettronico delle informazioni senza la preventiva autorizzazione scritta del Venditore.

6.3. Riserva di Diritti: I diritti non esplicitamente concessi dal Sito www.emporiumshop.it sono riservati.
ART.
VII
 ACCESSO AL SERVIZIO

7.1. Disponibilità del Sito: Sebbene il Venditore si adoperi per far sì che l’accesso al Sito possa avvenire ventiquattro ore su ventiquattro (24h/24), esso non assume alcun obbligo a riguardo e non può essere ritenuto responsabile nei confronti dell’Utente nel caso in cui il Sito, in qualsiasi momento o per periodi di qualsiasi durata, non sia disponibile all’accesso.

7.2. Sospensione dell’accesso: L’accesso al dominio www.emporiumshop.it può essere temporaneamente sospeso in qualsiasi momento, anche senza preavviso. Sarà premura del titolare della pagina web far pervenire all’Utente, in un tempo ragionevole, ogni comunicazione inerente la sospensione.

7.3. Sicurezza informatica: L’Utente è consapevole che la trasmissione di informazioni via internet non è mai del tutto sicura. Sebbene il Venditore si impegni ad adottare tutte le misure prescritte dalla legge per la tutela delle informazioni immesse, esso non è in grado di garantire la sicurezza dei dati trasmessi al Sito web; la trasmissione viene pertanto effettuata a rischio dell’utente.
ART. VIII
ESONERO DA RESPONSABILITÀ


8.1.
 Informazioni fornite sul Sito: in considerazione della quantità di beni quotidianamente trattata ed offerta al pubblico attraverso il Sito, il Venditore non garantisce che la descrizione o le informazioni riportate nei singoli annunci siano aggiornate e/o complete. Emporium è legittimato ad apportare in qualsiasi momento (comunque prima della conclusione del contratto) e senza preavviso, qualsivoglia modifica al materiale presente sul Sito o ai Servizi forniti (si pensi alla possibilità di deposito gratuito o alle modalità di spedizione) nonchè ai prezzi in esso riportati, con il solo obbligo di comunicare le stesse agli Utenti. Qualsiasi evento pregiudizievole per la salute del cliente causato da un uso improprio dei prodotti acquistati sul Sito o conseguenza dei materiali di costruzione degli stessi o derivato da altre circostanze di qualsivoglia natura, non comporta alcuna responsabilità a carico del Venditore.

8.2. Esonero di responsabilità: in considerazione della tipologia di articoli compravenduti (mobili antichi, dipinti ed oggetti da collezione) il Venditore non è tenuto a garantire che i beni possiedano qualità idonee alle aspettative degli Utenti né che i beni stessi siano esenti da vizi o difetti derivanti dal loro normale uso nel tempo. Tramite accettazione della presente clausola l’Utente rinuncia ad intraprendere nei confronti del Venditore qualsiasi azione volta ad ottenere il rimborso dell’importo corrisposto, la riduzione del prezzo o il risarcimento del danno per le ipotesi descritte salvo quanto previsto inderogabilmente dal Codice del Consumo.

8.3. Eccezioni: Fa eccezione alla clausola di cui al punto precedente la disciplina codicistica in materia di aliud pro alio e quanto previsto in tema di vizi gravi (ossia tali da rendere il bene inservibile rispetto all’uso suo proprio). I beni commerciati, salvo diversa indicazione, vengono acquistati e rivenduti da Emporium senza opere restaurative. Gli articoli oggetto dell’offerta al pubblico devono considerarsi beni usati, forniti come pezzi antichi e usati, e come tali non qualificabili come prodotto secondo la definizione di cui all’art. 3 lettera e) del Codice di Consumo.

8.4. Servizio di deposito gratuito: il Venditore mette a disposizione dell’Utente (su sua specifica richiesta, da far pervenire tramite mail all’indirizzo info@emporiumshop.it e previa comunicazione di disponibilità) che acquisti taluno degli articoli commerciati sulla piattaforma www.emporiumshop.it, un servizio di deposito gratuito della merce.

8.5. Servizio di trasporto: In caso di danni causati dal vettore, l’Utente potrà contattare la segreteria di Emporium di Arianna Dinelli  (n° +39 0415728320 – 32746145656) affinchè vengano attivate le pratiche per il risarcimento secondo le vigenti leggi in materia. A tale scopo si raccomanda, qualora venga consegnato un oggetto danneggiato, di firmare la lettera di vettura esibita dal corriere con riserva. In caso contrario non sarà, infatti, possibile avanzare richiesta di risarcimento danni. Siccome è nel pieno diritto dell’acquirente controllare la merce prima del ritiro, se il corriere non permette tali operazioni l’Utente ha facoltà di firmare con riserva specificando che è stata impedita l’effettuazione dei controlli di integrità della merce. Per gli ordini effettuati on-line, le spedizioni possono avvenire solo a seguito del pagamento. La modalità standard utilizzata è la seguente: – Spedizione vettoriale – (è previsto un rimborso pari a 1 euro al kg, come stabilito dalla legge 450/85 sui trasporti vettoriali)

8.6. Tempi di consegna: i tempi stimati di consegna e ritiro (5 giorni lavorativi per le spedizioni nazionali – 10 giorni lavorativi per la consegna in Paesi dell’Unione Europea – 40 giorni lavorativi nel resto del mondo) sono esclusivamente indicativi. Non sussiste alcuna garanzia che i beni acquistati vengano consegnati entro i tempi stimati.
ART. IX
RESPONSABILITÀ

9.1. Disposizioni generali: Nulla nel presente Regolamento influisce sui diritti inderogabili che la legge concede agli utenti del Sito quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i diritti garantiti ai consumatori ai sensi del Codice del Consumo.

9.2. Limitazione di responsabilità: Ferme restando le previsioni di cui agli artt. VII (par. 7.1),  la responsabilità complessiva del Venditore nei confronti degli Utenti in relazione a qualsiasi perdita derivante da, o in connessione con, il Servizio o il Sito, sia essa a titolo contrattuale, extracontrattuale, per violazione di obblighi previsti dalla legge o a qualsiasi altro titolo, non può in alcun caso superare il valore di quanto corrisposto all’atto di acquisto. (chiedere conferma al cliente, da far approvare tramite point and click all’utente quando formula offerte, prenotazioni o acquisti)
ART. X

RISOLUZIONE

10.1. Cause di risoluzione: il Venditore ha facoltà di risolvere, ai sensi dell’art. 1456 del Codice Civile, o sospendere (a sua discrezione) il diritto dell’utente di avvalersi del Sito o del Servizio, mediante comunicazione via e-mail, nelle seguenti ipotesi: – l’Utente ha utilizzato il Sito in violazione dell’art. VI (Licenza d’uso); – l’Utente ha violato qualsiasi altra previsione essenziale del presente Regolamento.  
ART. XI
DIRITTO DI RECESSO

11.1. Diritto di recesso: l’acquirente ha diritto di recedere dal contratto, senza penalità e senza dare alcuna spiegazione, entro un periodo di 14 (quattordici) giorni lavorativi successivi al giorno in cui la merce viene recapitata.

11.2. Modalità del recesso: Il recesso va effettuato tramite raccomandata con ricevuta di ritorno inviata presso la sede di Emporium di Arianna Dinelli via accoppè Fratte 9, 30035 Mirano VE. Entro lo stesso termine di 14 (quattordici) giorni lavorativi, la merce deve essere rispedita integra ed imballata con lo stesso imballaggio usato per la consegna. La spedizione è a carico del mittente e viene effettuata sotto la propria responsabilità. Il rimborso avverrà, tramite bonifico bancario, entro e non oltre 14 (quattordici) giorni dal ricevimento della merce. Tale diritto non può essere esercitato nel caso in cui sia stata emessa fattura d’acquisto o qualora la merce sia stata ritirata di persona o con un proprio corriere presso i magazzini del Venditore.    
ART. XII
COMUNICAZIONI SCRITTE

12.1. Comunicazioni: la normativa vigente richiede che alcune informazioni ed avvisi debbano essere comunicati per iscritto. Utilizzando il Sito o prenotando o acquistando o formulando un’offerta per taluno degli articoli messi in vendita sulla piattaforma www.emporiumshop.it, l’utente accetta che le comunicazioni con il Venditore avvengano per via elettronica. Per le finalità contrattuali, l’Utente accetta tali modalità elettroniche di comunicazione e riconosce che tutti i contratti, gli avvisi, le informazioni e le altre comunicazioni fornite elettronicamente dal Venditore rispettano il requisito legale della forma scritta.
ART. XIII
CLAUSOLE VARIE ED ULTERIORI

13.1. Informativa in materia di Privacy: il Venditore si obbliga a proteggere la riservatezza e sicurezza degli Utenti. Tutti i dati personali raccolti da Emporium vengono elaborati in conformità alla Policy del Venditore in materia di Privacy, cui si rimanda per approfondimenti. L’utente del Sito è tenuto ad esaminare tale Policy, la quale costituisce, in forza del presente richiamo, parte integrante del Regolamento del Sito ed è disponibile al seguente link: https://www.emporiumshop.it/informativa-privacy.html

13.2. Separabilità di clausole: Qualora uno o più termini o condizioni del presente Regolamento vengano dichiarati invalidi, illegittimi o inefficaci, in tutto o in parte, ogni altro termine, condizione o previsione, anche qualora connessa a quelli dichiarati invalidi o inefficaci dovrà considerarsi valido nella misura consentita dalla legge.

13.3. Unicità dell’accordo: Il presente Regolamento ed ogni altro documento in esso esplicitamente richiamato costituisce l’intero accordo tra Emporium e l’Utente e sostituisce tutte le eventuali precedenti trattative, accordi, intese o contratti intercorsi tra le parti in relazione all’oggetto del Regolamento medesimo.

13.4. Rinunce: L’eventuale mancata o tardiva attuazione (in tutto o in parte) di una qualsiasi previsione del presente Regolamento non può essere interpretata come rinuncia dell’una o dell’altra parte a far valere i propri diritti o rimedi.

13.5. Cessione: l’utente del Sito non può cedere alcun diritto o obbligo previsto dal presente Regolamento senza il preventivo consenso scritto del Venditore. Emporium può cedere qualsiasi diritto o obbligo previsto dal presente documento ad una società sua affiliata o ad una qualsiasi impresa con cui essa si associ per svolgere l’attività imprenditoriale, che essa acquisisca o cui essa sia venduta.

13.6. Rinvio: tutto quanto non espressamente disciplinato dal presente Regolamento contrattuale deve considerarsi sottoposto alla disciplina codicistica o alle norme contenute nel D.LGS. 205/2006, ove applicabili.
ART. XIV 
CONTROVERSIE E FORO COMPETENTE

14.1. Legge applicabile e Foro Competente: il presente Regolamento contrattuale è regolato dalle leggi della Repubblica Italiana. Per qualsiasi controversia inerente il (o derivante dal) presente Contratto o dalla sua esecuzione sarà competente il Foro di Venezia.

Nel caso di contratto stipulato da Consumatore sarà competente il Tribunale di domicilio o di residenza dell’Utente in conformità di quanto previsto dal D.LGS. 206/2005. L’Utente è informato che in alternativa alla risoluzione giudiziale della controversia, sia l’Utente medesimo che il Venditore, potranno avvalersi degli strumenti di risoluzione alternativi previsti dalla Legge Italiana e dalla normativa Europea.
In particolare, il consumatore residente in Europa ha facoltà di comporre in via stragiudiziale le dispute insorte presentando un reclamo attraverso la piattaforma istituita con Regolamento UE 524/2013 e raggiungibile al seguente indirizzo: http://ec.europa.eu/consumers/odr/.
Il reclamo dovrà essere corredato dalle informazioni richieste e le parti (Utente e Venditore) dovranno accordarsi sull’organismo cui devolvere la risoluzione alternativa della disputa, pena l’improcedibilità della domanda. La controversia dovrà essere composta entro 90 giorni dal momento in cui l’organismo riceverà il fascicolo completo dalla piattaforma istituita con Regolamento UE 524/2013, salvo il caso in cui l’organismo stesso, per questioni particolarmente complesse, ritenga di prorogare, a propria discrezione, il termine di 90 giorni di calendario.
La decisone assunta dall’organismo sarà vincolante tra le parti e non potrà essere impugnata qualora esse abbiano concordato in tal senso al momento di esprimere la propria volontà di avvalersi di tale strumento di risoluzione alternativa. Le norme procedurali e i costi della procedura saranno comunicati dall’organismo individuato di comune accordo.